top of page

Come riconoscere il mio tipo di pelle? 3 domande da farsi prima di acquistare un prodotto cosmetico

La nozione di tipo di pelle ha in realtà molta meno importanza di quello che si pensi. Vediamo insieme le macro categorie di pelli e le loro caratteristiche.

Tipi di pelle - Ecodalia

Pelle grassa

Hai la pelle grassa se:

  • i tuoi pori sono visibili sul viso;

  • al tatto la pelle è oleosa;

  • la pelle è spessa quando la pizzichi;

  • la pelle è relativamente soda ed elastica;

  • la pelle diventa lucida rapidamente a causa del sebo, anche appena dopo aver pulito il viso.

Pelle secca

Hai la pelle secca se:

  • la texture della tua pelle è fine;

  • al tatto la pelle è rugosa;

  • la pelle si raggrinzisce quando la pizzichi;

  • è fastidiosa dopo la detersione (prurito, pelle che tira...).

Pelle mista

Ti riconosci sia nelle caratteristiche della pelle grassa che della pelle secca? È normale, la grande maggioranza degli umani ha la pelle mista o grassa.

Al tipo di pelle si aggiungono anche sensibilità e tasso di idratazione della pelle. È possibile quindi avere la pelle grassa, ma fastidiosa o irritata perché disidratata e sensibile.


La verità? Ogni pelle è unica

Ma niente panico: tutte le pelli hanno gli stessi bisogni: pulizia, idratazione e protezione. È nella scelta dei prodotti utilizzati che adattiamo le cure al proprio tipo di pelle. Optiamo semplicemente per ciò che ci apporta maggiore benessere: textures fresche e leggere per la cura della pelle a tendenza grassa, dei prodotti più ricchi e compatti per le altre pelli.

Crema Ecodalia

3 domande da farsi prima di acquistare un prodotto cosmetico

Non preoccuparti troppo di identificarti in un certo tipo di pelle. Poniti queste tre domande essenziali prima di prenderti cura della tua pelle:

  1. La mia pelle è sensibile o resiste a quasi tutti i tipi di stimoli? Se è sensibile, è necessario scegliere dei prodotti dolci e poco attivi, ed optare per delle cure protettive;

  2. La mia pelle è "comoda" e quindi ben idratata? Se è disidratata, la pelle tira e la tinta è tenue. Bisognerà allora migliorare il proprio regime alimentare, bere di più e nutrire la pelle con degli acidi grassi;

  3. La mia pelle è malata? In caso di acne, di eczema o altre dermatiti, è necessario consultare una persona specialista ed optare per un trattamento su misura.

 

Hai mai osservato la tua pelle? Che caratteristiche ha? In che modo te ne prendi cura? Se ti va raccontamelo nei commenti 🫧


Un abbraccio, Francesca

13 visualizzazioni

Comentarios


Francesca_Ecodalia.jpg

Grazie di leggere
il mio blog!

Qualcosa non ti é chiaro in questo post? Oppure hai altre curiosità sul tema? Lascia un commento, ti risponderò al più presto!

Vuoi ricevere consigli sull'autoproduzione, aggiornamenti esclusivi e tante sorprese a tema DIY?

  • Instagram
  • Facebook
  • Pinterest
bottom of page