top of page

Ricetta bombe da bagno nutrienti con burro di cacao

Il freddo e gli sbalzi di temperatura mettono a dura prova la tua pelle? Questa ricetta di bombe da bagno renderà l'acqua della vasca nutriente e addolcente grazie all'avena, alla camomilla e al burro di cacao che contiene. Un vero toccasana per la pelle!

Preparazione
Conservazione
Resa (grammi)
Ideale per

20 minuti

6-12 mesi

Circa 10 bombe

Pelli secche, rovinate e problematiche


Ricetta burro corpo solido nutriente per tutti i tipi di pelle
Photo © Les mauvaises herbes
 

Elenco degli ingredienti

  • 60ml di farina di avena

  • 250ml di bicarbonato di sodio

  • 125ml di acido citrico

  • 125ml di sale di Epsom

  • 30ml di fecola (di qualsiasi tipo)

  • 10ml di burro di cacao (bio e da commercio equo e solidale se possibile) a scaglie

  • 40ml di olio di girasole bio o di oleolito di camomilla in olio di girasole

  • acqua o idrolato (es. idrolato ai fiori d'arancio)*

  • olio essenziale a scelta (facoltativo, massimo 0,5% del totale degli ingredienti)**

  • fiori di camomilla tedesca bio per decorare

  • stampo per mombe da bagno o portaghiaccio o formine in silicone


Questi ingredienti sono super alleati per la pelle secca, sensibile e persino problematica (eczema, orticaria, ecc.)!


* Alcuni usano anche l'alcol (come la vodka) per inumidire. Il vantaggio è che riduce la reazione di effervescenza, ma a differenza dell'idrolato, l'alcol non aggiunge alcuna proprietà o odore alla miscela.


** L'odore del burro di cacao è delizioso. Per questo di solito preferisco non aggiungere oli essenziali.


Come realizzare la tua bomba da bagno nutriente

  1. Sciogliere il burro di cacao nell'olio a bagnomaria. Mettere da parte.

  2. In una ciotola, mescolare tutti gli ingredienti secchi.

  3. Aggiungere la miscela di olio e burro di cacao agli ingredienti secchi e mescolare con una forchetta fino a ottenere un impasto granuloso e omogeneo.

  4. Aggiungere molto lentamente l'acqua o l'idrolato con un flacone spray. L'obiettivo è quello di ridurre il più possibile la reazione di effervescenza (conservala per il bagno!) aggiungendo l'acqua gradualmente e mescolando ogni volta. Aggiungi l'acqua o l'idrolato fino a quando la miscela non si compatta quando viene strizzata nella mano (un po' come la sabbia bagnata, ma non troppo). Se si sbriciola molto, significa che non c'è abbastanza acqua o idrolato.

  5. Premi con cura il composto negli stampi. Puoi usare uno stampo per bombe da bagno o uno stampo per muffin in silicone. Qualsiasi cosa tu abbia a portata di mano!

  6. Se utilizzi uno stampo per bombe da bagno: una volta che il composto è ben compattato, toglilo con cura dallo stampo e mettilo su un piatto. Se si utilizza uno stampo per muffin in silicone: lascia asciugare le bombe in formina.

  7. Lasciare asciugare per almeno 4 ore prima di maneggiare e utilizzare le bombe.


Bombe da bagno: come si usano?

Getta una bomba nell'acqua fumante del bagno (ma non troppo, mi fido di te!). Scivola nell'acqua lussureggiante e divertiti!

Nota: le bombe da bagno contengono sostanze grasse, che potrebbero rendere scivoloso il fondo della vasca.

Buon bagno!

 

Questa ricetta ti è piaciuta? Non esitare a condividerla e a realizzarla con amici, colleghi, parenti e persone a te care!


Se provi a farla a casa non esitare a farmi sapere come ti trovi e per qualsiasi domanda non esitare a contattarmi qui: Francesca 🫧 Corsi di sapone & cosmesi artigianale (@ecodalia)


Un abbraccio forte, Francesca

18 visualizzazioni

Comments


Francesca_Ecodalia.jpg

Grazie di leggere
il mio blog!

Qualcosa non ti é chiaro in questo post? Oppure hai altre curiosità sul tema? Lascia un commento, ti risponderò al più presto!

Vuoi ricevere consigli sull'autoproduzione, aggiornamenti esclusivi e tante sorprese a tema DIY?

  • Instagram
  • Facebook
  • Pinterest
bottom of page